Auto nuova

Oggi mi sono comprata un’auto nuova, e sono davvero felicissima. 


Da quando 3 anni fa ho preso la patente, ho sempre guidando una station wagon orribile, nella quale più e più persone hanno collassato, sbrattato, dormito, scopato, mangiato, pianto, viaggiato, vissuto. Nella mia macchina sono passate sostanze stupefacenti ed alcolici di ogni genere, ad ogni serata si andava con la mia, il tettino è infossato perché ci abbiamo ballato sopra, storie d’amore sono iniziate e finite su quei sedili, e troppe sere che sono rimasta chiusa fuori casa ci ho dovuto dormire dentro, con il riscaldamento acceso e la batteria che andava a puttane. 


L’auto per me è sempre stata più di una casa, e anche se faceva schifo, ora sono davvero triste di non averla più: un’era è finita; tra le bottiglie di vino nelle tasche posteriori e le brasche di sigaretta sulla tappezzeria, quei sedili sono impregnati di ricordi quanto il mio cuore, ed oggi mi mancano da impazzire; ma pensandoci bene, è proprio quell’insolita sensazione di tristezza legata ai ricordi più belli, che mi sta facendo realizzare che vita fantastica abbia avuto finora.


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *